Villadorata di Marzamemi

Il palazzo di Villadorata

palazzo villadorata marzamemi sicilia sicily

Nel cuore di Marzamemi, sul lato ovest della piazza, si trova il Palazzo di Villadorata. Il palazzo fu costruito in arenaria intorno al ‘700 dai Principi di Villadorata, signori di Marzamemi per avere un punto di vista privilegiato sui lavori ed i commerci dell'attivo borgo. Il palazzo di Villadorata non presenta bellezze artistiche all’interno perchè fu saccheggiato durante la seconda guerra mondiale. Il punto focale è costituito dal grande cortile, che, irradiato di luce, illumina anche gli ambienti interni. Tutta la stuttura è molto semplice ed essenziale. Attraverso una scala di pietra, a due rampe, si arriva all'appartamento del principe e da qui all’ampio terrazzo, scelto come scenario di alcuni famosi film.

Il palazzo di Villadorata rappresentava il luogo centrale di ritrovo dei pescatori e proprio per assolvere totalmente a questa funzione fu fatta costruire l'attuale prospiciente piazza Regina Margherita. Ieri, come oggi, la piazza Regina Margherita è luogo simbolo. Qui, ogni anno, si svolgono molti eventi estivi, quali, ad esempio, il Festival internazionale del Cinema di Frontiera e la manifestazione Calici di stelle. Dal 2007, a favore dei turisti, l'amministrazione ha anche concluso alcuni lavori di riqualificazione dell'area, installando una nuova illuminazione in tutta la piazza e nei vicoli e rifacendo in stile originario l’intera pavimentazione del centro storico.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze o inviarti pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un suo qualsiasi elemento, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per ottenere maggiori informazioni o se vuoi rifiutare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.

OK. Chiudi